ci prendiamo cura dei vostri denti e del vostro sorriso
cura dei denti e del sorriso delle donne cura dei denti e del sorriso dei bambini cura dei denti e del sorriso della famiglia cura dei denti e del sorriso in età adulta

Parodontologia

La malattia parodontale, una volta (prima del 1965) chiamata "piorrea", è un insieme di malattie che coinvolgono i tessuti di sostegno del denti (parodonto). È una malattia determinata da batteri particolari, quindi è una "infezione" e può diventare "cronica". È ampiamente diffusa nella popolazione (40.50% della popolazione) e nelle sue forme più aggressive (20% della popolazione), conduce a perdita di denti perfettamente sani ed è quindi altamente invalidante per la funzione masticatoria, per l'estetica e nella vita di relazione.

 La cura paradontale

Come curarla? OGGI la Malattia Parodontale può essere CURATA arrestando il processo che inevitabilmente porta alla perdita dei denti grazie a dei "nuovi interventi" che portano alla rigenerazione dei tessuti persi evitando così le estrazioni e gli impianti!

Come riconoscerla?Gengive arrossate o gonfie, sanguinamento nello spazzolamento, gengive retratte, denti spostati in avanti, aumento di spazio tra i denti, mobili (prendendo ogni dente tra pollice e indice), tartaro (osservandosi bene da vicino allo specchio), sapore sgradevole in bocca, alito sgradevole.

Per chi aumenta il rischio? Fumatori e altre dipendenze, malattie sistemiche (diabete) e particolarmente le cardiovascolari: ipertesi e cardiopatici e persone con pneumopatie croniche ostruttive; portatori di protesi interne e di impianti dentari. Può dunque determinare e aggravare le patologie sistemiche e può in gravidanza indurre parto pretermine.

Prevenzione: mantenere accurata igiene orale controllata con rivelatori di placca allo specchio e visite di controllo dal parodontologo.

Si puo' curare? Allontanando i microrganismi che ne sono la causa, sicuramente si prenotate una visita qui col parodontologo: solo lui potrà spiegarvi tutto quello che desiderate sapere e potrà occuparsi di curarla. Chiedeteci intanto Il depliant "La malattia parodontale".